Attraverso una costante ricerca e attenzione al nuovo, originale e inedito riusciamo a offrire un’ampia scelta di ornamenti per il corpo in materiali alternativi all’oro e ai metalli preziosi.
I materiali alternativi (gomma, bronzo, carta, vetro ...) si prestano a forme di sperimentazione più audaci.
Quello che conta non è il materiale ma la sua capacità di adornare, di essere ammirato o di stupire, conta il design e anche il suo messaggio. Bijoux d’arte e di design, gioielli fantasia, moda, d’autore, tanti gli appellativi per indicare un mondo composito ed eterogeneo, dove il confine fra il gioiello canonico e il bijoux è sempre più sottile.
Si parla di gioielleria contemporanea per rappresentare quest’universo dinamico e multiforme, composto da artigiani, artisti e designer impegnati in un costante processo creativo, teso a reinventare il gioiello attraverso la ricerca di nuove forme, materiali innovativi ed inusuali, nuove tecniche e lavorazioni. Tendenze e stili continuamente in movimento e spesso contaminati dalle culture più diverse e lontane.


Accessori


            Jimmy Crystal - 2ME style - Mary Frances -                                                 Dalaleo - Oxgemelos

 
 

Creative, designer e marchi


Silvia Beccaria - Ana Hagopian - Milena Zu - Tzuri Gueta - Materia Creativa - Iron - Carla Matos/MateriaLab - Unode50 - Michal Negrin - Taratatà - Nakamol - Modì - Rossoprezioso - Unode50 - Plata de Palo - Rubina - Artisan du Liban - Collen Toland - Philippe Audibert - Francoise Montague/Cilea - Dublos - Taratatà - Dori Csengeri - Piti - Mucis - Dalaleo - Batucada - Speedometer - Ursul - Bibigì - Kalamo - Lebole - Exoal - Angel Touch - La Hormiga - J-jo - Rimbambelle - Litchi – Kurshuni - Ayala Bar - Ortys - Alessandra Calvani - Petra - Meiren - Giovanna Chiesa - Ana Popova - Crysalis - Francesca Trubbianelli